IL FASCINO ECLETTICO DI CLAN MILANO

19 marzo 2018

Dopo l’esordio all’edizione 2015 del Salone de Mobile, Clan Milano torna per il terzo anno consecutivo a calcare le scene della più celebre kermesse d’interior.

Dopo l’esordio all’edizione 2015 del Salone de Mobile, Clan Milano torna per il terzo anno consecutivo a calcare le scene della più celebre kermesse d’interior.

Contaminazioni simboliche, suggestioni percettive e forte vocazione artigianale contraddistinguono la nuova collezione firmata Alessandro La Spada, brillante designer dalla fama internazionale e Art Director di Clan.

Una scelta stilistica audace in cui funzionalità fa rima con pura bellezza estetica, declinata in prodotti unici realizzati con inusuali accostamenti materici, forme originali, echi barocchi e richiami al design anni ’70. Un progetto imponente nato per incontrare le esigenze d’arredo di una clientela sempre più eterogenea, in grado di apprezzare tanto l’eclettica creatività di La Spada quanto la storica competenza ebanistica dei Figli di Isacco Agostoni.

Bella Mesa è un maestoso scrittoio realizzato in marmo Port Black, sostenuto da una solida struttura in alluminio. Le gambe sono prodotte da un unico blocco di marmo tagliato a 45 gradi, arricchite nella parte interna e sui puntali, da un rivestimento in acciaio specchiato. I cassetti presentano all’esterno un frontale in marmo, all’interno una struttura in legno laccato satinato.

La collezione Maya deve il suo nome alle antiche costruzioni erette nell’America Centrale e caratterizzate dalla forma piramidale a gradoni; essa comprende poltroncine avvolgenti, sedute dagli schienali alti e morbidi pouf disponibili in differenti colori e texture.

La sedia trapuntata in pelle Maya presenta una silhouette a scaletta, arricchita sul retro da una lavorazione tribale ton-sur-ton. Le gambe posteriori sono delicatamente incurvate verso l’interno.

Salvador è una poltroncina compatta dal design quasi scandinavo, caratterizzata da una seduta bassa e voluminosa, ricoperta di sontuoso velluto con laminatura metallica.  Un originale motivo a piume in fusione d’alluminio corre lungo il bordo inferiore della struttura, ingrandendosi in prossimità dei  piedini.

social_email social_facebook social_instagram social_youtube